AGGIORNAMENTO ATTIVITA’ CAVALCAFERROVIA DI VIALE LOMBARDIA 

 

In questi giorni è in distribuzione in tutto il Comune un volantino che riassume quanto avvenuto fino a questo momento in merito alle attività sul cavalcaferrovia di viale Lombardia e per la realizzazione della nuova viabilità. Questo comunicato riporta gli aggiornamenti ulteriori alla data attuale.
È previsto un nuovo incontro tra il Comune e RFI per il 20 settembre a valle del quale seguirà il prossimo comunicato: l’Amministrazione Comunale, aggiornerà costantemente la popolazione ogniqualvolta ci saranno novità rilevanti.
PROGETTAZIONE DELLA NUOVA VIABILITÀ. A fine Luglio è stato consegnato il progetto definitivo della nuova viabilità redatto su incarico del Comune di Pregnana; il progetto definitivo sarà oggetto di una conferenza di servizi tra i vari Enti coinvolti che esprimeranno il proprio parere per procedere senza intoppi alla fase esecutiva della progettazione e al successivo affidamento dei lavori.
MESSA IN SICUREZZA E DEMOLIZIONE DEL CAVALCAFERROVIA. RFI ha completato nel mese di Luglio le attività di messa in sicurezza della struttura ormai chiusa al traffico. Attualmente RFI e Comune stanno definendo le attività preliminari alla demolizione che avverrà come previsto alla fine del 2017/inizio 2018.
CONVENZIONE CON RFI E CONFERENZA PUBBLICA. RFI e Comune di Pregnana hanno prodotto la bozza della nuova convenzione riguardante la demolizione del cavalcaferrovia e la realizzazione della nuova viabilità; la convenzione formalizza i reciproci impegni condivisi tra le parti: per RFI a demolire la struttura a propria cura, per il Comune di Pregnana ad anticipare la spesa per la demolizione e per la costruzione della nuova viabilità, per RFI a rifondere al Comune la spesa sostenuta all’interno del progetto del potenziamento ferroviario della Rho-Parabiago (ufficialmente riavviato, vedi nota del 02/08/2017). La convenzione verrà stipulata nel mese di ottobre; per l’occasione verrà convocata una conferenza stampa e svolta un’assemblea pubblica per presentare il progetto. Seguiranno maggiori dettagli dopo l’incontro con la direzione di RFI.
REGOLAZIONE DEL TRAFFICO. I tempi del semaforo di viale Lombardia sono già stati modificati dopo la chiusura del ponte per agevolare il percorso tra via Giovanni XXIII e via Cornaredo. Abbiamo individuato uno studio di ingegneria del traffico per effettuare il rilievo e l’analisi dei flussi veicolari in via Giovanni XXIII, via Cornaredo, viale Lombardia, via Europa al fine di rilevare le modifiche dei flussi rispetto ai dati precedenti la chiusura del ponte (in nostro possesso grazie alla presenza dei Velo Ok), regolando nuovamente, se servisse, i tempi e le fasi semaforiche. La prima fase di rilievo e nuova regolazione avverrà dopo l’apertura delle scuole; la seconda fase e ulteriore regolazione dopo l’apertura di via Primo Maggio a Vanzago.
APERTURA DI VIA PRIMO MAGGIO A VANZAGO. Il Comune di Vanzago ha confermato la sua previsione di aprire il nuovo tratto di via Primo Maggio entro alcune settimane; la strada garantirà ai Pregnanesi una soluzione aggiuntiva e più efficace in particolare per uscire dal paese al mattino in direzione Rho-Legnano (a nord) e Rho-Milano (a sud), senza caricare eccessivamente via Europa.
L’Amministrazione Comunale conferma il suo massimo impegno per affrontare e risolvere le criticità derivanti dalla chiusura del ponte e per procedere alla progettazione e realizzazione della nuova viabilità prevista; invitiamo i cittadini a contattarci per qualsiasi esigenza o chiarimento.
La Giunta Comunale di Pregnana Milanese, 05 settembre 2017

Comunicato stampa – 05 settembre