Alcool, Tossico Dipendenze e Patologie correlate

Tossicodipendenze
L’attività fa capo ai servizi territoriali tossicodipendenze, i Ser.T. che offrono le seguenti prestazioni: colloqui di accoglienza e orientamento, di consultazione psicologica e sociale per soggetti dipendenti, invio in strutture dedicate (comunità terapeutiche, centri diurni, centri psicoterapici), trattamento farmacologico, disassuefazione, definizione di programmi terapeutici anche in collaborazione con il medico curante, assistenza per il trattamento delle patologie correlate alla dipendenza o all’abuso di sostanze psicoattive e da alcool, attività di prevenzione anche in collaborazione con gli Enti comunali e gli Istituti scolastici.

Dove rivolgersi
Si accede senza appuntamento negli orari di apertura dei Ser.T. prevista per almeno sei ore giornaliere da lunedì a venerdì.
Il sabato e la domenica è prevista l’apertura , con orario ridotto di almeno un Ser.T. sul territorio ASL.

  • Distretto Rho: sede Rho in Via G.Casati, 45 – tel 02.93200827 / 02.93200818

Descrizione
Abuso e dipendenza da alcool
Per la prevenzione, il trattamento e la riabilitazione delle persone che fanno un uso problematico, abusano o sono dipendenti dall’alcool, la ASL offre sul territorio i servizi dei NOA, Nuclei Operativi Alcooldipendenti. Anch’essi come i Ser.T. svolgono un’azione prevalentemente rivolta alla prevenzione dell’abuso di alcool e s favore della salute psico-fisica delle persone che ne abusano o ne sono dipendenti ed offrono analoghe prestazioni.

Dove rivolgersi
Si accede senza appuntamento negli orari di apertura dei NOA prevista per almeno sei ore giornaliere da lunedì a venerdì.

  • Distretti Garbagnate e Rho: sede Limbiate in Via M.te Grappa, 40 – tel. 02994564202/200

Strutture pedagogico riabilitative
Sono strutture residenziali che si collocano nella rete dei servizi socio sanitari per l’attuazione, d’intesa con i Ser.T e i NOA, di programmi terapeutici personalizzati di pazienti in trattamento a causa di problematiche connesse a sostanze di abuso.
I programmi realizzati prevedono principalmente attività educative e momenti pedagogici riabilitativi.
L’accesso è autorizzato dalla ASL tramite il Dipartimento delle Dipendenze.

Strutture terapeutico riabilitative
Sono strutture residenziali che si collocano nella rete dei servizi socio sanitari per l’attuazione, d’intesa con i Ser.T e i NOA, di programmi terapeutici personalizzati di pazienti in trattamento a causa di problematiche connesse a sostanze di abuso.
I programmi realizzati prevedono attività di supporto psicologico individuale o di gruppo e attività di psicoterapia strutturata individuale o di gruppo. Le strutture funzionano 24 ore al giorno durante tutto l’anno.
L’accesso è autorizzato dalla ASL tramite il Dipartimento delle Dipendenze, per un massimo di 18 mesi.