Assistenza domiciliare per anziani

Descrizione
Il Servizio Domiciliare rivolto agli anziani garantisce alcune prestazioni, di breve durate, per consentire all’utente il soddisfacimento dei bisogni primari della vita, normalmente integrato all’attività assistenziale svolta dal familiare o da altro personale preposto all’aiuto.

Le prestazioni di norma garantite sono:

igiene personale, acquisto di generi alimentari- medicinali- altro, disbrigo di commissioni inerenti la condizione di salute dell’anziano, trasporto per visite mediche, solo in casi eccezionali prestazioni per l’igiene degli ambienti. Relativamente alla preparazione del pasto è possibile utilizzare il servizio pasti a domicilio.

Le prestazioni al domicilio dell’utente vengono svolte dalle Assistenti Domiciliari, è invece responsabilità dell’Assistente Sociale monitorare il servizio e stabilire il progetto individualizzato per ogni anziano seguito.

Chi puo’ fare la richiesta
Possono fare richiesta i pensionati parzialmente o non autosufficienti, residenti nel Comune, che abbiano compiuto i 65 anni d’età

Dove andare
La persona anziana, un suo familiare o chiunque si trovi nella condizione di voler segnalare un anziano che necessita di assistenza, possono rivolgersi all’ufficio servizi sociali del Comune durante l’orario di ricevimento o chiedendo telefonicamente un appuntamento

Cosa presentare
La documentazione medico sanitaria, la condizione reddituale e patrimoniale, il verbale di riconoscimento di invalidità

Tempi di risposta

Il colloquio con l’ assistente sociale viene fissato entro un massimo di 6 giorni dal primo contatto.

Le domande vengono soddisfatte fino ad esaurimento delle ore messe a disposizione per il servizio e in base alla valutazione espressa dall’Assistente Sociale a seguito di verifica delle condizioni dell’anziano e dei suoi familiari. Se il servizio non è in grado di accogliere immediatamente la richiesta, sarà inserita nella lista di attesa e temporaneamente potranno essere attivate soluzioni alternative.

Quando fare la richiesta

Il colloquio con l’ assistente sociale può essere richiesto in qualsiasi momento dell’ anno.

Durante il colloquio saranno analizzate le condizioni che determinano la richiesta dell’assistenza:

condizioni di salute e di autonomia dell’anziano,condizioni abitative,condizioni familiari,condizioni reddituali dell’anziano e dei familiari tenuti agli alimenti,presenza di altri interventi assistenziali.

Note
In alcuni casi, se aventi i requisiti indicati dal Regolamento in essere per la voucherizzazione di prestazioni sociali, può essere concesso il voucher sociale in alternativa al servizio domiciliare comunale