Centro Ricreativo Estivo (C.R.E.)


L’impostazione metodologica generale si pone di salvaguardare gli obiettivi prioritari dei Centri Ricreativi Diurni, riassumibili in:

  • favorire lo sviluppo e le capacità creative e di socializzazione del minore;
  • garantire adeguate forme di svago con attività ludico-ricreative, organizzate per agevolare la vita associativa e di gruppo;
  • offrire l’opportunità alle famiglie, di avere a disposizione una struttura che oltre a rispondere all’esigenza di custodire i loro figli, garantisca una gestione professionale e di stimolo per il tempo libero dei minori durante il periodo di vacanza.

L’attività viene organizzata a partire dalla settimana successiva alla chiusura delle scuole e si protrae fino alla prima settimana di agosto per poi riprendere dall’ultima settimana di agosto alla ripresa dell’attività scolastica

Orari: 8.30 – 17.30 tempo pieno
(facoltà di 3 uscite pomeridiane: 15.30 – 16.30 – 17.30)
La frequenza prevede la possibilità del tempo part-time,
al mattino (8.30-12.30) con eventuale utilizzo del servizio mensa (uscita 13.30),
al pomeriggio dalle 13.30 alle 17.30 con eventuale utilizzo del servizio mensa (entrata 12.30).
Anche durante il Centro Estivo sarà garantito un servizio di pre-ingresso alle ore 7.45 , che risponde alle medesime richieste pervenute dalle famiglie per l’attività scolastica e che trovano risposta nel servizio di pre-scuola.

Come sedi del CRE vengono utilizzate le strutture scolastiche, scuola Materna, Elementare e Media
Viene garantita l’attività di piscina due volte alla settimana e qualche gita
E’ possibile svolgere i compiti delle vacanze

Chi può accedere al servizio
I/le bambini/e – i ragazzi/e di età compresa tra i 3 e i 14 anni – suddivisi in gruppi omogenei..
L’attività è rivolta ad un massimo di 100 iscritti a settimana, in caso di esubero di iscrizioni la precedenza sarà data ai residenti.

Dove andare
Annualmente viene consegnato, attraverso le scuole, a tutte le famiglie il volantino informativo dell’iniziativa e la relativa schede di iscrizione che deve essere consegnata debitamente compilata all’ufficio servizi sociali

Cosa fare
Prestare attenzione al volantino che contiene tutte la informazioni utili per conoscere nel dettaglio gli aspetti organizzativi, i costi, i periodi, le sedi, nonché le modalità di iscrizione.

Quando fare la richiesta
Di norma nel mese di maggio di ogni anno.

Note
Ogni anno viene individuato e stabilito un argomento che faccia da filo conduttore dell’intera iniziativa, ricercando tematiche comprensibili per i bambini e per questo capaci di stimolare sia le attività di gioco, sia momenti di riflessione e di confronto, pertinenti ed affini a un contesto di socialità dove gli obiettivi principali sono l’accoglienza e il benessere di chiunque vi partecipi.