Cittadinanza

ACQUISTO CITTADINANZA ITALIANA DA PARTE DI CITTADINI STRANIERI

Chi può fare la richiesta
I cittadini stranieri che hanno contratto matrimonio con italiani o hanno la residenza in un comune italiano da almeno dieci anni, 4 anni per i cittadini della Comunità Europea .

Dove andare
Prefettura di Milano – Corso Monforte n. 31

Cosa presentare
Elenco documenti disponibile c/o la Prefettura.

Quando fare la richiesta
Quando si è in possesso dei requisiti andare in Prefettura per fare richiesta che verrà  poi inviata al Ministero degli Interni che emetterà  il decreto di concessione.

Cosa fare
Quando viene emesso il decreto di concessione della cittadinanza, l’ interessato dopo averlo ritirato in Prefettura, si presenterà  all’Ufficio di Stato Civile del Comune dove risiede per prestare giuramento davanti al Sindaco. L’acquisto della cittadinanza ha effetto dal giorno successivo a quello del giuramento.

CONCESSIONE O RICONOSCIMENTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA PER NASCITA O PER DISCENDENZA(JURE SANGUINIS)

Dove andare
Ufficio di Stato Civile

Note
Se la persona è residente all’ estero si deve rivolgere alla Autorità  diplomatica o consolare della circoscrizione di residenza

Norme di riferimento
Legge 5 febbario1992 N.91.
Circolare Ministero dell’Interno K.28.1 08 aprile 1991.