Mobilita’ per dipendenti pubblici

Descrizione
Trattasi di una modalità  di assunzione di personale riservata a coloro che siano già  dipendenti pubblici.

Chi puo’ fare la richiesta
I pubblici dipendenti assunti a tempo indeterminato – anche appartenenti a comparti diversi dal comparto Regioni e Autonomie locali-.

Dove andare

Cosa presentare
Domanda di mobilità  volontaria corredata da dettagliato curriculum vitae con l’esatta indicazione dell’attuale inquadramento e profilo professionale nonchè, se già  acquisito, da nulla-osta dell’Ente presso il quale prestano servizio.

Tempi di risposta
Il riscontro all’istanza di mobilità  viene, in ogni caso, dato entro trenta giorni dalla presentazione della domanda. L’eventuale assunzione non ha una tempistica definibile a priori.

Cosa fare
Una volta presi i necessari contatti con l’u.o. Personale, depositare la domanda di mobilità  presso l’ufficio Protocollo.

Quando fare la richiesta
Non sono previsti specifici periodi di presentazione delle istanze di mobilità .

Norme di riferimento

Decreto legislativo 30.03.2001 n.165