il Nome e lo Stemma

Il Nome

Sul “Dizionario di toponomastica lombarda”, Olivieri interpreta il nome di Pregnana facendolo derivare da alcuni nomi romani di persona. E’ noto infatti che spesso è la famiglia più potente, l’uomo più importante, a consegnare alla storia i propri territori contrassegnandoli con il nome del catasto di appartenenza. Per cui è accettabile la derivazione di Pregnana dai nomi “Proenius” o “Perennius”.

Lo Stemma

Ecco la descrizione dello Stemma comunale e del Gonfalone, rilasciati al Consiglio Comunale nel 1954 dall’allora Presidente della Repubblica Luigi Einaudi:
STEMMA: di color verde, allo scaglione d’azzurro sormontato dalle chiavi di San Pietro ed avente in punta la torre d’argento alla guelfa, aperta e finestrata di nero. Ornamenti esteriori da Comune.
GONFALONE: Drappo di colore verde, riccamente colorato e ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma sopra descritto con l’iscrizione centrata in argento: “COMUNE DI PREGNANA MILANESE”.
Le parti di metallo dei cardoni saranno argentate. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto verde con bullette argentate poste a spirale.
Nella facciata sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome.
Cravatta e nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati in argento.

<em>Stemma del Comune di Pregnana Milanese</em>
Stemma del Comune di Pregnana Milanese

Image Description
Gonfalone del Comune di Pregnana Milanese