Incontri con i genitori dell’I.C.S. A. Rizzoli

Presentazione pubblica delle nuove fasce ISEE e delle relative tariffe per i servizi scolastici

Il primo febbraio 2019 entreranno in vigore le nuove fasce ISEE per i servizi scolastici e i servizi alla persona.

Il passaggio dalla tariffazione su base IRPEF a quella su base ISEE ha reso necessario ridefinire tutte le fasce di reddito e le relative tariffe per garantire la sostenibilità dei servizi e il mantenimento del loro livello di qualità.

L’Amministrazione Comunale, nella revisione tariffaria, si è impegnata comunque a garantire che le fasce più deboli della popolazione siano tutelate e non subiscano aumenti dei costi; per tutti gli altri, in ogni caso, l’eventuale incremento tariffario sarà limitato all’adeguamento dei costi dei nuovi appalti (ad esempio quello della mensa) e al potenziamento di alcuni servizi (si pensi al prolungamento del centro ricreativo estivo fino a 11 settimane o all’istituzione del centro ricreativo nel periodo natalizio e nel periodo pasquale).

Pregnana rimarrà ancora il Comune con il costo dei servizi più basso a parità di qualità e di efficienza: per verificarlo basta confrontare le tariffe del nostro Comune con quelle dei Comuni più vicini consultando i rispettivi siti internet.

Per presentare al pubblico nella maniera più adeguata gli obiettivi del passaggio da IRPEF a ISEE e le modifiche conseguenti nelle modalità di tariffazione di alcuni servizi, l’Amministrazione Comunale ha organizzato tre assemblee pubbliche dedicate ai rispettivi plessi scolastici invitando tutti i genitori e gli altri cittadini interessati a parteciparvi.

Le tre assembee si svolgeranno presso l’Auditorium Comunale di via Varese:

–        Lunedì 14 gennaio alle ore 18.30 dedicata in particolare ai genitori della scuola primaria;

–        Martedì 15 gennaio alle ore 18.30 dedicata in particolare ai genitori della scuola secondaria;

–        Giovedì 17 gennaio alle ore 18.30 dedicata in particolare ai genitori della scuola dell’infanzia.

Sarà anche un’occasione, per tutti i genitori, di confrontarsi con l’Amministrazione Comunale per altri temi relativi ai servizi scolastici.

Ricordiamo che in qualsiasi momento è possibile presentare la propria dichiarazione ISEE aggiornata, che il il calcolo dell’ISEE si può fare gratuitamente presso i CAF o sul sito dell’INPS e che la mancata presentazione della dichiarazione ISEE comporta l’attribuzione d’ufficio della fascia massima.

 La Giunta Comunale