Sostegno alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto

L’Amministrazione Comunale, che ha aperto un conto corrente finalizzato alla raccolta fondi  a favore delle popolazioni colpite dal terremoto, ha già stanziato a bilancio la somma di € 3.000,00; inoltre, il Sindaco Sergio Maestroni e il Sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci, hanno concordato che la raccolta fondi fosse destinata su uno dei seguenti progetti:

–          Ricostruzione della fontana/lavatoio della località Fonte del Campo di Accumoli, bene architettonico storico del territorio, vero e proprio simbolo della comunità;

–          Ricostruzione del Centro Civico di Accumoli.

L’Amministrazione tra i due progetti si è orientata sulla ricostruzione della fontana/lavatoio, sia per il valore simbolico e storico del bene, sia perché per il Centro Civico già sono stati raccolti fondi e ci sono altre fonti di finanziamento.

Il Sindaco e la Giunta hanno però voluto condividere la decisione finale con le associazioni di volontariato pregnanesi,  invitate a mobilitarsi per la diffusione dell’iniziativa di raccolta fondi.

Quindi nella riunione delle consulte socio culturale e sportiva – riunitesi lunedì 10 ottobre scorso – è stato inserito all’ordine del giorno dell’incontro il confronto sulle ipotesi di destinazione dei fondi che si raccoglieranno sul conto corrente sopra citato.

Le associazioni presenti hanno concordato con l’ipotesi su cui si è orientata l’Amministrazione, ossia di destinare la somma che sarà raccolta alla ricostruzione della fontana/lavatoio, bene architettonico e  simbolo storico e  sociale della comunità di Fonte del Campo.

Si invitano tutti i cittadini a partecipare attivamente alla ricostruzione donando sul corrente bancario n. 00308001771 intestato a Comune di Pregnana Milanese – Emergenza Terremoto Centro Italia –

codice IBAN IT25I0558433620000000001771